11 febbraio 2013

E' poesia

Varallo - Aprile 2005 

E’ poesia : il bacio della mamma al suo bambino, di questo la sua allegria, un suo capriccio, il pianto, le sue prime parole, il primo passo.

E’ poesia : due labbra tremanti che si sfiorano in un timido bacio, due gote che arrossiscono, la nascita di un amore.

E’ poesia : una forte stretta di mano di chi ti è sincero amico, la parola che ti conforta, il sorriso di chi ti vuole bene.

E’ poesia : le nuvole che corrono nel cielo, batuffoli di cotone portati dal vento, vanno lontano inseguite dai tuoi pensieri, le tue illusioni.

E’ poesia : la tiepida primavera, i prati verdi pieni di fiori, la pioggia che cade li disseta, il sole che riscalda fa’ germogliare.
L’estate con i profumi dei campi, di frutta matura, mille odori.

E’ poesia : il canto armonioso degli uccelli, l’acqua che scorre nei ruscelli velocemente si getta nel fiume, poi si addormenta, si dona al mare.

E’ poesia : il canto di un coro che inneggia a Dio.
I colori di un quadro, pastelli delicati di paesaggi autunnali di un alba che sorge, rossi infuocati del sole che tramonta, colori vivaci di fiori appena colti, sentimenti espressi sopra una tela.

E’ poesia : tutto il creato che ci circonda, una vita che nasce, un’altra ci abbandona, la felicità, la gioia, il dolore, il tormento, i ricordi del passato, il rimpianto, il battito del cuore che fa amare scandisce il tempo del nostro respiro, è poesia fino alla morte.

Germain.......il mio grande papà
Posta un commento